CICLO DELTA

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
   

         
MAIN SPONSOR


Venerdì 23 novembre, presso il Ristorante Bussana a Tolle di Porto Tolle, si è svolta la tradizionale cena sociale del gruppo Ciclo Delta 2.0
E’ stata una bellissima festa del ciclismo bassopolesano con ben 140 partecipanti, fra soci del Ciclo Delta, parenti e amici, collaboratori nelle varie manifestazioni svolte in quest’ultimo anno ed alcuni rappresentanti degli sponsor che sostengono la squadra nero-arancio.
Con la “regia” del Presidente Rinaldo, il servizio impeccabile dello staff del Ristorante Bussana, la voce dello speaker Maggi, e con l’impegno di tutto il direttivo del Ciclo Delta 2.0, il risultato della serata è stato, a detta di tutti, veramente eccezzionale.
Dopo i saluti ai presenti da parte del Presidente, dell’assessore comunale Vendemmiati, e dei rappresentanti provinciali ACSI, Cibin e Dal Ben, si è dato il “via” alla serata, nella quale sono stati distribuiti molti attestati ai soci che si sono distinti nell’ultima stagione ciclistica, con ottime prestazioni in varie manifestazioni.
Per aver conquistato il titolo di Campione Provinciale ACSI sono stati omaggiati con un attestato: Berto Marziano, Pietropolli Ferruccio e Pavan Lorella. C’è stata poi la premiazione dei molti “brevettati” al Circuito del Challenge Alè: Bortolotti Jacopo, Boscolo Michele, Boscolo Loris, Boscolo Massimo, Boscolo Marco, Crivellari Denis, Freguia Maicol, Guarnieri Stefano, Mantovan Alessio, Moscardo Francesca, Padovan Mirco, Padovani Davide, Ruzza Mauro, Scabin Emanuele, Sergi Andrea, Spadin Rinaldo, Tandin Michele, Trombin Diego, Zerbin Michele, Siviero Roberto e il “veterano” Mantovan Vainer.
A seguire, è stato il turno delle premiazioni per chi è riuscito ad entrare nella Top Ten del Challenge Alè: Nicolasi Simone, Negri Federico e le woman Grosselle Marzia e Selvatico Arianna.
Altri premiati della serata sono stati: Farinelli Alessio per essere diventato Campione Provinciale BDC, mentre Sgobbi Simone Campione Provinciale MTB; per Pellizzari Amanzio e Marangoni Michele, il brevetto del Challenge Alè e il titolo di Campione Provinciale MTB; Bergamini Claudio ha conquistato non solo il brevetto del Challenge Alè ma anche lo Scudetto del Prestigio di Cicloturismo; mentre Mirimin Giuseppe oltre al brevetto del Challenge Alè e lo Scudetto del Prestigio, ha conquistato pure il titolo di Campione Provinciale BDC.
Il nostro Stoppa Giacomo, oltre allo Scudetto del Prestigio, è entrato pure nella Top Ten del Challenge Alè; mentre Peraro Alessandro, non solo è entrato nella Top Ten del Challenge Alè ma ha pure ottenuto ottimi risultati nelle classifiche finali. Lentini Gaetano oltre che ad essere entrato nella Top Ten del Challenge Alè, è riuscito pure a conquistare vari podii in terra siciliana.
Buoni risultati anche per Marangon Denis che oltre al brevetto del Challenge Alè, ha conquistato un doppio titolo di Campione Provinciale, con BDC e MTB.
Doppia premiazione in casa Tolomei: Bovolenta Barbara oltre che ad entrare con merito nella Top Ten del Challenge Alè, ha conquistato il titolo di Campionessa Provinciale MTB e molti altri podii; mentre Davide non solo ha conquistato il Brevetto del Challenge ma ha svolto alla grande il ruolo di coach.
Ci sono stati pure i premi speciale “alla carriera” per Viviani Luciano e Motta Daniele, due pezzi grossi del ciclismo polesano.
E infine sono stati omaggiati pure i rappresentanti degli sponsor del Ciclo Delta 2.0: Cicli Viviani di Viviani Luigi, Oleodinamica Friov di Fonsato Mauro, Impianti di Marangoni Michele, E.M.V. Montaggi di Vettorello Mirco, Obiettivo Sicurezza di Roberto Mantovani, Bellan Automobili, Petrol Caltex, AVIS Porto Viro, Ristorante Medioevo, Romea Frutta, Panificio Garbin, Ferro Gomme di Ferro Gianluca, CRIMA di Ruzza Mauro, Commerciale Ferramenta di Nuvoletto Primo, DIA Tecnology, Boccato Ascensori, Infissioni Pali e Palancole dei F.lli Pezzolato.
Un sentito grazie a tutti per la fantastica serata ... ci rivediamo il prossimo anno.

 
 




 


---------------------------------------------------



www.ilciclismoamatori.it
--------------------------------







 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu